Confronta gli annunci

Think green, build your house.

Think green, build your house.

Oggi pensare all’ambiente è divenuta una priorità collettiva e sociale.

Pensare all’ambiente non significa solo risparmiare energia, emettere il minor numero possibile di gas inquinanti o fare la famosa e temutissima raccolta differenziata. Avere un’ottica green significa, nel limite del nostro possibile, anche costruire una casa eco friendly.

Che cosa significa?

Le energie rinnovabili non sono più una vera e propria novità ma rimangono tuttavia un argomento conosciuto a sufficienza. Forse per i costi elevati o per il generale disinteresse ma comunque le energie rinnovabili fanno bene sia all’ambiente sia a noi stessi e alla nostra casa.

Perché allora non provare a trarre beneficio partendo dalle fondamenta delle nostre case?

Tra le nuove soluzioni infatti, c’è quella che predilige i sistemi costruttivi a secco che permettono di non ricorrere all’acqua o ad altri materiali come collanti o sigillanti nel processo di assemblaggio ma che vengono uniti con bulloni e/o viti, cioè da giunzioni meccaniche. In Italia ad esempio si è sempre prediletta la tecnologia ad umido (si utilizzano dei mattoni laterizi uniti da malta e calcestruzzo armato). Questa nuova tecnica invece, permette di ottenere un maggiore isolamento termico e di conseguenza si ottiene un maggiore risparmio.

Per ciò che concerne l’energia elettrica e anche il riscaldamento dell’acqua sanitaria si può ricorrere all’installazione di pannelli solari termici o fotovoltaici.

Mentre i primi sono adibiti alla produzione di energia pulita, i secondi sfruttano il sole per la produzione di acqua calda sanitaria. Oltre a sfruttare l’energia “green” che generano, queste risorse alternative sono delle ottime alleate del risparmio contribuendo all’alleggerimento della bolletta della luce e anche dell’acqua, inoltre il valore di una casa equipaggiata con un impianto fotovoltaico aumenta e questo rappresenta un punto di forza in vista di una possibile vendita futura.

Per poter risparmiare un po’ mantenendo uno stile di vita eco friendly, l’alta tecnologia ci viene in nostro aiuto!

Chi di noi ha almeno un elettrodomestico all’avanguardia? Chi proprio adesso sta leggendo questo articolo con uno smartphone? Sicuramente tutti.

Anche in questo caso la tecnologia è dalla nostra parte! Infatti, oggigiorno esistono in commercio degli elettrodomestici smart che grazie ad una semplice connessione ad internet, direttamente dal proprio smartphone è possibile monitorare e/o modificare i livelli di consumo, lo stato del processo attività (basti pensare la lavatrice o anche il forno), le modalità di funzionamento e il timer prediligendo le funzioni eco e a basso consumo energetico.

Voi che ne pensate delle risorse rinnovabili? Siete Pro o Contro?

Ne state già utilizzando qualcuna?

img

helpdesk

Post correlati

Bonus e agevolazioni fiscali, vediamoci un po’ più chiaro.

L’acquisto della prima casa è sempre un passo molto importante da intraprendere sia dal punto...

Continua a leggere
di helpdesk

Loft, la nuova tendenza newyorkese

Interior design, minimal e luminoso. Da New York con tutto il suo stile e carattere grunge...

Continua a leggere
di helpdesk

Oggetti di design: la nuova frontiera dell’arredamento moderno.

Rinnovo arredamento in arrivo? Non preoccuparti, con pochi ma semplici accorgimenti di stile...

Continua a leggere
di helpdesk

Partecipa alla discussione